fbpx

woman undergoing treatment for hair loss in a clinic

Perché in estate si perdono più capelli: una guida completa per capire e prevenire

Perdita di capelli in estate è una realtà con cui molti di noi devono fare i conti. Ecco perché abbiamo creato questa guida completa per aiutarti a capire il perché e come prevenirlo.

Perché in estate si perdono più capelli?

L’estate può essere un periodo particolarmente impegnativo per i tuoi capelli. Con il sole cocente, il cloro delle piscine, l’acqua di mare salata e gli alti livelli di umidità, non c’è da stupirsi se i tuoi capelli soffrono un po’. Ma perché in estate si perdono più capelli? Ecco la scienza che sta dietro a tutto ciò.

Il ciclo di vita dei capelli e l’effetto dell’estate

La fase anagen

Il ciclo di vita di un capello è suddiviso in tre fasi principali: anagen, catagen e telogen. La fase anagen è quella di crescita attiva, che può durare da due a sei anni. Durante questa fase, i capelli crescono di circa 1 centimetro al mese.

La fase catagen

La fase catagen è un periodo di transizione che dura circa due settimane. Durante questa fase, il capello si stacca dal follicolo pilifero e il follicolo si rimpicciolisce.

La fase telogen

Infine, c’è la fase telogen, o fase di riposo, che dura circa tre mesi. Durante questa fase, il capello vecchio cade e un nuovo capello inizia a crescere dal follicolo. Normalmente, circa il 10-15% dei tuoi capelli sono in questa fase.

L’estate e la fase telogen

Un recente studio ha rivelato che il numero di capelli che entrano nella fase telogen in estate aumenta. Questo potrebbe essere dovuto al fatto che il corpo umano tende a conservare i capelli durante l’inverno per proteggere il cuoio capelluto dal freddo.

Influenze ambientali sull’invecchiamento dei capelli

I raggi UV e i capelli

I raggi UV del sole possono danneggiare la struttura proteica dei capelli, causando secchezza, fragilità e perdita di colore. Inoltre, possono irritare il cuoio capelluto e influenzare la salute dei follicoli piliferi.

Cloro, acqua di mare e capelli

Il cloro delle piscine e l’acqua di mare salata possono seccare i capelli e il cuoio capelluto, rendendo i capelli fragili e suscettibili alla caduta.

Stress termico e capelli

L’elevato calore estivo può causare stress termico che porta a danni e perdita dei capelli. Inoltre, l’uso eccessivo di strumenti di styling a calore come asciugacapelli e piastra può esacerbare il problema.

Come prevenire la perdita di capelli in estate

Nutrizione e capelli

Una dieta equilibrata ricca di proteine, vitamine e minerali può aiutare a rafforzare i capelli e prevenire la caduta. Gli alimenti ricchi di omega-3, vitamina D e biotina sono particolarmente benefici.

Idratazione e capelli

Mantenere il corpo idratato è fondamentale per la salute dei capelli. Bere molta acqua aiuta a mantenere il cuoio capelluto idratato e promuove la crescita dei capelli.

Protezione dei capelli dal sole

È importante proteggere i capelli dai raggi UV. Cappelli, bandane o l’uso di prodotti per la protezione dei capelli con SPF possono aiutare.

Prodotti di cura dei capelli estivi

Utilizzare shampoo, balsamo e trattamenti intensivi idratanti e nutritivi specifici per l’estate può aiutare a proteggere i capelli dal calore e dall’esposizione al sole.

Consigli pratici per la cura dei capelli in estate

Oltre alla protezione e alla nutrizione, ci sono alcuni consigli pratici che possono aiutare a prevenire la perdita di capelli in estate. Ad esempio, evitare di legare i capelli troppo stretti, limitare l’uso di strumenti di styling a calore, risciacquare i capelli dopo il nuoto per rimuovere il cloro o il sale, e fare regolari trattamenti idratanti.

FAQ

Cosa causa la perdita di capelli in estate? L’esposizione ai raggi UV, il cloro, l’acqua di mare, lo stress termico, e l’aumento dei capelli nella fase telogen possono tutti contribuire alla perdita di capelli in estate.

C’è un modo per prevenire la perdita di capelli in estate? Sì, proteggendo i capelli dai raggi UV, mantenendo un’alimentazione equilibrata, idratandosi adeguatamente e utilizzando prodotti per la cura dei capelli adatti all’estate.

Perché i capelli sembrano più secchi in estate? I raggi UV, il cloro, l’acqua di mare e lo stress termico possono seccare i capelli, rendendoli più fragili e suscettibili alla caduta.

Perché in estate si perdono più capelli anche se non vado al mare o in piscina? Anche senza l’esposizione al cloro o all’acqua di mare, l’esposizione ai raggi UV e lo stress termico possono causare danni ai capelli e portare a un aumento della caduta.

È normale perdere più capelli in estate rispetto ad altre stagioni? Sì, è normale. Un recente studio ha mostrato che il corpo tende a perdere più capelli in estate e in autunno.

Ci sono prodotti specifici che posso usare per proteggere i miei capelli in estate? Sì, ci sono molti prodotti per la protezione dei capelli disponibili, come shampoo, balsami e trattamenti intensivi idratanti e nutritivi specifici per l’estate, così come prodotti con SPF per proteggere i capelli dai raggi UV.

Conclusione

In conclusione, la perdita di capelli in estate è un fenomeno comune causato da vari fattori, tra cui l’esposizione ai raggi UV, lo stress termico e le variazioni nel ciclo di vita dei capelli. Tuttavia, ci sono diversi modi per prevenire e gestire questa condizione, dalla protezione dei capelli dai danni ambientali all’adozione di una dieta equilibrata e all’idratazione adeguata. Ricorda, la cura dei capelli dovrebbe essere una parte essenziale della tua routine di bellezza estiva!